Master in Rischio alimentare: valutazione e comunicazione

Il Master in Rischio alimentare: valutazione e comunicazione, forma figure professionali che abbiano le competenze per operare presso aziende fornitrici di beni e servizi nel settore agroalimentare come consulenti o come operatori. Potranno aiutare le imprese per perfezionare la valutazione della sicurezza delle produzioni alimentari, gestire i casi di ritiro/richiamo del prodotto e guidare i processi di comunicazione con il consumatore.

Le lezioni si terranno il venerdì (9-18) e il sabato (9 - 14) a settimane alterne, da marzo a novembre, con esame conclusivo a dicembre. La didattica è costituita da lezioni frontali, seminari e testimonianze di esperti esterni, esercitazioni, didattica a distanza (piattaforma Moodle). La frequenza è obbligatoria per almeno il 70%.

Il master prevede inoltre projectwork. Il projectwork, una sperimentazione attiva appresa durante l'attività didattica svolta, dovrà essere diversa dalla tesi finale e varrà 9 CFU.

La tesi finale dovrà essere concordata con un docente e varrà 1 CFU.

Le attività formative rientrano nelle tre aree tematiche: 1- Etica, politica e alimentazione; 2- Valutazione del rischio alimentare; 3- Comunicazione e pubblico.

Etica dell'alimentazione [M-FIL/03]

Nutrizione animale [AGR/18]

Cultura della sicurezza alimentare [VET/04]

La governance delle politiche per la sicurezza alimentare: processi e risultati [SPS/04]

Legislazione e analisi del rischio [VET/04]

Biotecnologie per la sicurezza alimentare [VET/04]

Sicurezza alimentare e nuove tecnologie [BIO/10]

Residui xenobiotici negli alimenti di origine animale e valutazione del rischio [VET/07]

Rischio chimico e fisico [VET/04]

Antropozoonosi parassitarie e salute pubblica [VET/06]

Zoonosi e rischio [VET/05]

Concetti di ecologia microbica quantitativa [VET/04]

Produzioni vegetali e rischio [AGR/20]

Basi statistiche per l'analisi del rischio alimentare [SECS-S/01]

Principi di crisis managment [SECS-P/07]

La comunicazione del rischio alimentare [M-PSI/01]

Percezione del rischio alimentare [M-PSI/01]